Vincenzo Montella Suso Giacomo Bonaventura
Vincenzo Montella, Suso e Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Contro la Roma domenica scorsa si sono visti tutti i pregi ed i difetti del Milan di oggi: una squadra che sa anche difendersi e contrattaccare bene, ma senza mordente ne’ idee di gioco eccellenti. Manca il ‘guizzo’ in attacco, come si suol dire.

Ecco dunque, come riporta la Gazzetta dello Sport, che la soluzione per Vincenzo Montella potrebbe trovarsi non tanto negli acquisti arrivati dal mercato estivo, bensì da un paio di elementi che sono in rosa da molto più tempo e che un anno fa sembravano fare la differenza ed essere intoccabili. Giacomo Bonaventura e Jesus Suso sono i due uomini di qualità e fantasia che servono al Milan troppo statico e con poche idee di oggi. Due calciatori in grado di cambiare passo, penalizzati però dal 3-5-2 che mister Montella ha predisposto da settimane ormai: lo spagnolo soffre da seconda punta classica, l’ex Atalanta invece spesso viene lasciato fuori per dar spazio ad Hakan Calhanoglu.

Nel derby contro l’Inter del 15 ottobre Bonaventura e Suso si candidano nuovamente per le maglie da titolari; entrambi vogliono riprendersi il Milan come lo scorso anno e magari anche le convocazioni con le rispettive Nazionali in vista di Russia 2018. Il loro impiego nel derby oltre che un’ipotesi diventa anche un’esigenza: Calhanoglu sarà squalificato mentre Nikola Kalinic è a rischio a causa di una lesione muscolare. Ecco dunque spalancarsi le porte della fantasia in campo per i due veterani di questo Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it