Leonardo Bonucci in Spagna-Italia (©getty images)

MILAN NEWS – Un vero e proprio esodo si è scatenato in casa Milan dopo la gara di domenica contro la Roma in campionato. Infatti sono scattate le convocazioni internazionali in vista di queste due settimane ricche di impegni ‘mondiali’.

Sono ben 14 i calciatori del Milan convocati dalle rispettive Nazionali tra qualificazioni al Mondiale 2018 e altri tipi di gare. Una bella grana per Vincenzo Montella, che sperava in questi giorni di rimettere in riga i suoi dopo le ultime due sconfitte in campionato e preparare al meglio al derby. Invece si ritroverà a pochi giorni dalla sfida all’Inter con molti calciatori stanchi rientrati anche da viaggi intercontinentali molto lunghi.

Oggi Tuttosport fa il resoconto degli impegni internazionali a cui saranno messi alla prova i tanti milanisti: quello più suggestivo è lo scontro Portogallo-Svizzera che metterà di fronte André Silva e Ricardo Rodriguez, due elementi importanti del Milan attuale. Previsto un doppio impegno per tutti, meno che per Franck Kessié che con la sua Costa d’Avorio giocherà un solo match contro il Mali, e per il baby Niccolò Zanellato con l’Under 20 azzurra. Gli italiani Donnarumma e Bonucci dovranno blindare il secondo posto contro Macedonia e Albania. Ma ciò che preoccupa mister Montella sono le condizioni dei sudamericani: Zapata (Colombia), Biglia (Argentina) e Gomez (Paraguay) saranno gli ultimi a rientrare dopo migliaia di chilometri di volo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it