Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

Questa sera a Torino si giocherà la penultima partita del girone di qualificazione al Mondiale 2018: Italia-Macedonia. Per gli azzurri è quasi certo il passaggio dallo spareggio, visto che il secondo posto è praticamente inevitabile.

Non qualificarsi nemmeno secondi è un’opzione vicina all’impossibile, visto che questa sera all’Olimpico Grande Torino dovrebbero perdere e, contemporaneamente, l’Albania dovrebbe fare l’impresa di battere la Spagna. D’altro canto è altrettanto improbabile arrivare primi, visto che la differenza con le Furie Rosse è di 3 punti, ma di fatto diventano 4 visti gli scontri diretti e la differenza reti a loro favore.

Italia-Macedonia: le probabili formazioni

Impegno che questa sera gli azzurri non possono e non devono sottovalutare, vistoche che sono chiamati ad una risposta importante in termini di prestazione. Gian Piero Ventura è già sotto accusa vista la disastrosa sconfitta al Bernabeu contro gli spagnoli.

Accantonato il 4-2-4, verrà proposta una variante con la difesa a 3: ripristinata la BBC di stampo bianconero con Leonardo Bonucci al centro della difesa, con Andrea Barzagli e Giorgio Chiellini ai lati. Gli esterni di centrocampo saranno Zappacosta da una parte e Darmian dall’altra; quelli d’attacco invece saranno Insigne e il neo-arrivato Verdi. Davanti la difesa coppia inedita Parolo-Gagliardini e unico centravanti Ciro Immobile.

La scelta di cambiare modulo e passare a questo 3-4-3 è dovuta anzitutto all’assenza per infortunio di Andrea Belotti, ma anche per capire se questa soluzione possa essere più affidabile della precedente. Il play-off sarà una gara da dentro o fuori, e fallirla significherebbe non partecipare al Mondiale in Russia del 2018: ovvero un vero e proprio disastro.

Questo il probabile 11 che il commissario tecnico dovrebbe schierare questa sera.
ITALIA (3-4-3): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Zappacosta, Parolo, Gagliardini, Darmian, Verdi, Immobile, Insigne. All.: Ventura.
A disposizione: Donnarumma, Perin, Astori, D’Ambrosio, Rugani, Spinazzola, Cristante, Bernardeschi, Candreva, Eder, Gabbiadini, Inglese).

MACEDONIA (3-5-2): 1 Dimitrievski, 6 Musliu, 14 Velkoski, 5 Zajkov, 13 Ristovski, 20 Spirovski, 11 Hasani, 17 Bardi, 8 Alioski, 23 Nestorovski, 10 Pandev. All.: Angelovski.
A disposizione: Mitov Nilson, Shishkovski, Toshevski, Doriev, Trichkovski, Radeski, Jahovic.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it