Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images for ICC)

MILAN NEWS – Ci si aspettava tutt’altro Milan in questo inizio di stagione. E invece la squadra soffre, gioca male e perde. La società ha ribadito a più riprese la fiducia a Vincenzo Montella. Che ora deve preparare il derby in programma al rientro.

Molti tifosi non hanno però la stessa pazienza del club e hanno messo in discussione la posizione del tecnico. Ancora di più dopo l’esonero dal Bayern Monaco di Carlo Ancelotti. Che però ha già fatto sapere di non voler prendere una squadra in corsa e di voler trascorrere un anno sabbatico. Ai microfoni di Sky Sport ha ribadito: “Sulla panchina del Milan vedo Montella, su quella della Roma Di Francesco e su quella dell’Italia Ventura. Apprezzo e stimo molto questi allenatori, spero possano vincere tutte le prossime partite“.

In riferimento alla possibilità di allenare la Nazionale, il tecnico ha spiegato: “Ora sono in vacanza e ci rimarrò per 10 mesi. Non voglio rientrare prima, ma dentro di me ho ancora la voglia di allenare tutti i giorni. Ecco perché non penso di prendere una nazionale”.

In una recente conferenza stampa Montella aveva parlato di Ancelotti e di una vecchia richiesta di diventare suo vice. L’ex Bayern scherza: “Lui farebbe volentieri il mio vice e io farei il suo. Possiamo alternarci… Il problema è trovare la società che ce lo fa fare, ma la troveremo“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it