Aldo Biscardi (getty images)

Grave lutto per il mondo del giornalismo sportivo e principalmente calcistico italiano. E’ morto Aldo Biscardi, storico volto televisivo e personaggio noto da decenni per le sue trasmissioni particolari e ricche di dibattiti.

Il giornalista nativo di Larino è scomparso a Roma nella prima mattinata di oggi, come riferito dai suoi familiari, all’età di 87 anni. Biscardi era noto principalmente per l’ideazione del noto ‘Processo del Lunedì‘, programma tv incentrato sul calcio andato in onda inizialmente sulle reti Rai a partire dal 1980, spostatosi poi su TMC negli anni ’90 e più recentemente su emittenti private e regionali.

Un professionista senza peli sulla lingua, entusiasta ed innovatore dal punto di vista della comunicazione sportiva. Biscardi fu indagato anche nella vicenda Calciopoli nel 2006 per alcune intercettazioni secondo cui Luciano Moggi, all’epoca d.g. della Juventus, gli avrebbe imposto di parlare solo di determinati argomenti all’interno del suo ‘Processo’ in tv. Classe 1930, Biscardi negli ultimi anni si era ritirato dal mondo del giornalismo non mancando alcune apparizioni televisive sulle reti generaliste. La redazione di MilanLive.it manda un sentito abbraccio ai familiari dello storico e arcinoto giornalista.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it