Ronaldinho: “Milan più forte l’anno prossimo. Champions difficile”

Ronaldinho
Ronaldinho (©Getty Images)

MILAN NEWS – Uno degli ultimi campioni a livello mondiale ad aver vestito la maglia del Milan è stato Ronaldinho. Arrivato in rossonero dal Barcellona nell’estate del 2008 (voluto fortemente da Silvio Berlusconi), ha vestito la maglia del Diavolo due stagioni e mezzo, prima del ritorno in Brasile al Flamengo.

Il brasiliano ha illuminato San Siro con le sue straordinarie giocate. La miglior annata al Milan quella 2009-2010 con Leonardo allenatore. Poi l’arrivo di Massimiliano Allegri in panchina e i primi cali dal punto di vista fisico, fino all’addio a gennaio. Ma per lui quella rossonera è stata un’esperienza importante e di certo non l’ha dimenticata.

In occasione della visita a Lecce alle vigne e cantine della Cordella, Ronaldinho ha rilasciato alcune dichiarazioni a Gianlucadimarzio.com e ha commentato il momento del Milan: “Penso che il prossimo anno sarà ancora più forte. Difficile vada in Champions, ma per una squadra con la storia del Milan tutto è possibile. Quando ero al Milan non pensavo che Berlusconi e Moratti avrebbero venduto i loro club. Quando ero a Milano mi sono trovato bene, vediamo come andrà“.

 

Redazione MilanLive.it