Gianfelice Facchetti: “Fusione Milan e Inter? Una bestialità”

Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWSMilan e Inter, le rivali per eccellenza. Fra le società ci sono sempre stati buoni rapporti: con Silvio Berlusconi e Massimo Moratti ma anche con le attuali proprietà cinesi. Ma la partita è molto sentita da entrambe le parti. Dai tifosi e non solo.

Sia nerazzurri che rossoneri hanno tante altre rivali. Ma quella fra loro è sempre una cosa a parte. Come nel caso di Gianfelice Facchetti, figlio di Giacinto: “Per me è la partita dell’anno, non me lo perdere mai il derby“, ha detto a Milan TV. In passato si era anche ipotizzata una fusione fra Milan e Inter: “E’ inimmaginabile, una bestialità. La città avrebbe perso due anime. E’ giusto che convivano e che portino avanti le proprie tradizioni”.

Gianfelice Facchetti svela anche un retroscena che riguarda la carriera calcistica di suo padre Giacinto: “Pochi sanno che mio padre fece un provino con il Milan prima di andare all’Inter, era circa la metà degli anni ’50. Mio nonno era interista, quindi penso abbia influito anche questo 

 

Redazione MilanLive.it