Home Milan News Milan, Andrè Silva mira l’Inter: nel derby vuole convincere tutti

Milan, Andrè Silva mira l’Inter: nel derby vuole convincere tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:01
André Silva
André Silva (©Getty Images)

NEWS MILAN – Salvo sorprese, sarà André Silva il centravanti titolare rossonero nel derby Inter-Milan di domenica sera a San Siro. Dopo essere partito dal primo minuto contro la Roma, è in arrivo un’importante conferma per lui.

La Gazzetta dello Sport evidenzia che il 21enne portoghese ha segnato 9 gol tra Milan e Portogallo in questo inizio di stagione e che sono 9 i gol che il ragazzo ha realizzato complessivamente con la Nazionale nelle Qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. L’ultima marcatura l’ha realizzata contro la Svizzera nello scontro diretto vinto 2-0 a Lisbona contro il compagno rossonero Ricardo Rodriguez. Prima ancora aveva segnato contro Andorra.

Le condizioni fisiche di Nikola Kalinic non sono ancora ottimali, il croato non si è mai allenato in gruppo finora e dunque André Silva è il candidato a guidare l’attacco del Milan nel derby contro l’Inter. Salvo un recupero miracoloso dell’ex Fiorentina, che comunque per la panchina potrebbe farcela, il portoghese sarà titolare al fianco di Suso. L’ex Liverpool può essere il giocatore giusto per innescare il numero 9 rossonero.

I tifosi hanno voglia di vedere André Silva in campo e il ragazzo vuole dimostrare di meritare la fiducia loro e di tutto l’ambiente. L’ex gioiello del Porto ha già messo in mostra ottime qualità, anche se qualche difficoltà iniziale per un giovane che arriva in Italia da un campionato molto diverso è normale. Vincenzo Montella sembra pronto a lanciarlo, anche perché il numero 9 rossonero finora in Serie A non ha ancora segnato (solo tre presenze). Inoltre c’è una maledizione del numero 9 che André Silva può spezzare. L’ultimo con quella maglia a segnare in un derby fu Filippo Inzaghi nel lontano maggio 2008.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)