Inter-Milan, derby dei debuttanti: 15 potenziali esordienti

Bonucci Musacchio Borini
L’esultanza di Bonucci, Musacchio e Borini (©getty images)

MILAN NEWS – Oggi il quotidiano Il Giornale mette in risalto il fatto che la sfida Inter-Milan di domenica sera può essere un derby dei debuttanti quasi da record.

I 18 acquisti delle due squadre nella passata estate, più il rossonero José Mauri (mai sceso in campo in questo match), sulla carta avrebbero mettere in pericolo il primato della stagione 1997-1998. Allora furono ben 16 gli esordienti nella stracittadina milanese. Gli interisti Ronaldo e Simeone fecero pure gol in quel 2-2. Ai tempi sulla panchina nerazzurra c’era Luigi Simoni e la sua squadra era in testa alla classifica, a +11 sui cugini. Stavolta i rossoneri sono a -7 dai ragazzi di Luciano Spalletti e rischiano di finire a -10 in caso di k.o.

Quel derby di vent’anni fa potrebbe comunque restare unico. Infatti Andrea Conti è assente per infortunio, Antonio Donnarumma e Daniele Padelli sono portieri di riserva, Hakan Calhanoglu è squalificato. Il Giornale scrive che sono 15 i potenziali debuttanti che possono concretamente avere speranza di giocare il derby Inter-Milan di domenica.

C’è solo un giocatore per parte che è andato in doppia cifra come presenze in questa sfida. Si tratta di Samir Handanovic con 10 e Ignazio Abate con 12. Dietro c’è Mauro Icardi con 8, seguito da Riccardo Montolivo, Giacomo Bonaventura e Cristian Zapata a quota 5. Non c’è dunque molta esperienza in campo per questo big match a San Siro. Toccherà ai più esperti spiegare agli altri come si affrontano queste gare delicate.

Nell’Inter tra i nuovi sono sicuri di vedere il campo Skriniar, Vecino, Borja Valero e Dalbert. Cancelo sarà convocato e potrebbe comunque essere un’arma a partita in corso. Nel Milan di Vincenzo Montella esordio praticamente certo per Bonucci, Musacchio, Biglia, Kessié, Rodriguez, Borini e André Silva. Vedremo poi se Kalinic sarà della partita e se Cutrone magari entrerà durante l’incontro.

 

Redazione MilanLive.it