Montella: “Inter, classifica bugiarda”. Spalletti: “Ha fatto tutto il Milan…”

Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (foto acmilancom)

MILAN NEWS – Botta e risposta tra Vincenzo Montella e Luciano Spalletti alla vigilia del derby Inter-Milan. Niente di clamorosamente polemico, comunque, considerando che i due sono amici e hanno ottimi rapporti.

L’allenatore del Milan nel corso della propria conferenza stampa: «Non ci sono sette punti fra Milan e Inter per quello che è stato dimostrato fino a oggi. Abbiamo l’occasione di dimostrarlo: facciamo il Milan, chiedo rabbia e spensieratezza. Potessi toglierei loro Perisic, ma il valore aggiunto è Spalletti. Mi auguro di crescere e migliorare come ha fatto lui. Contro ne ho perse tre su tre, ma solo una fu meritata. Noi giochiamo un po’ meglio, nonostante una squadra molto più nuova. L’Inter a più dieci? Non contemplo la possibilità, contemplo solo la vittoria e comunque non sarà partita da verdetti».

Montella non ritiene che la classifica attuale rappresenti la realtà dei valori tra le due squadre. Spalletti nella propria conferenza stampa si dice d’accordo, ma fa una battuta al suo collega rossonero, come riporta La Gazzetta dello Sport: «E io sono d’accordo, apprezzo Montella, siamo amici oltre che colleghi, è un tecnico capace, una persona intelligente. Anch’io sono convinto che questa classifica non sia corretta, ma non se la prendano con noi, hanno fatto tutto da soli. Ad ogni modo, nei nostri precedenti confronti diretti mai Montella aveva avuto una squadra così forte».

 

Redazione MilanLive.it