Ricardo Kakà
Ricardo Kakà (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un ritorno amarcord, il secondo nella sua carriera, per Ricardo Kakà in rossonero. Questa è stata la clamorosa indiscrezione emersa oggi, che aleggiava già da un po’ oltreoceano.

I colleghi di Premium Sport però hanno riferito che, ad oggi, il Milan non avrebbe fornito riscontri in merito a tale voce. Eravamo molto scettici sul fatto che Kakà potesse ritornare a Milanello da calciatore, e adesso lo siamo ancora di più. La notizia è stata riferita da Carlo Pellegatti, molto vicino all’ambiente Milan: “Kakà, no. Non c’è nulla di previsto in questo senso. Per chi sperava in un ritorno di Kakà – addirittura vice-presidente, giocatore ecc… – non è prevista questa soluzione. Ad oggi, così mi han detto, non ci sono possibilità”. 

Calciomercato Milan, Kakà non tornerà in rossonero!

A 35 anni tornare in Serie A non sarebbe un toccasana per il suo corpo, considerando le profonde diversità con la Major League Soccer americana. Lo stesso Kakà ha posto fine alla sua esperienza nell’Orlando City in MLS, facendo presente di sentire dolore fisico dopo le partite. Ci sembra dunque più che utopia un suo arrivo al Milan, anche se solo per gli ultimi sei mesi.

Per il suo immediato futuro da calciatore sarebbe più fattibile un ritorno nel suo San Paolo. Dal Brasile è già arrivata l’apertura del presidente paulista al rientro di Kakà, e vedremo se nei prossimi giorni potrà concretizzarsi o meno il ritorno. Il suo legame con i colori rossoneri rimane forte, come più volte fatto notare dallo stesso Ricky, e per questo motivo sarebbe ben più concreta la possibilità che possa tornare al Milan ma per ricoprire un ruolo dirigenziale. Ma c’è da dire che anche questa possibilità, come scritto sopra, è stata esclusa. I tifosi rossoneri nostalgici, almeno per il momento, dovranno mettersi il cuore in pace.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it