Ricardo Kakà
Ricardo Kakà (foto Orlando City Twitter)

Ricardo Kakà ha disputato la sua ultima partita con la maglia dell’Orlando City contro il Columbus Crew nel campionato Major League Soccer. L’ex campione del Milan ha già annunciato che non intende rinnovare il contratto con la franchigia della Florida.

A 35 anni la carriera di Ricky è ormai agli sgoccioli, considerando anche che lui stesso ha rivelato i dolori fisici che prova dopo le partite e il desiderio di allenare. Tuttavia, non è escluso che possa fare un’ultima esperienza da calciatore. Gli indizi portano tutti verso il San Paolo, dove potrebbe tornare per la seconda volta dopo il prestito avvenuto al termine dell’ultima avventura al Milan, quando l’Orlando City lo ingaggiò e poi lo prestò al club brasiliano per alcuni mesi, dato che l’esordio in MSL della squadra viola sarebbe avvenuto solo nel marzo 2015.

I tifosi del San Paolo accoglierebbero molto volentieri Kakà. E anche dalla società arriva un segnale di apertura netto. E’ il presidente Carlos Augusto Barros a confermare l’ok a un eventuale ritorno di Ricky, anche se per adesso non esiste una trattativa: “Non c’è ancora nulla, ma è possibile – riporta Marca -. È un giocatore che ha molto a che fare con la storia di Sao Paulo e, se lo vuole, faremo tutto il necessario per rendere tutto concreto. Kakà è sempre il benvenuto qui”.

Per chiudere la sua carriera da giocatore un ritorno al San Paolo potrebbe essere l’ideale, trattandosi della squadra in cui è cresciuto e che lo ha lanciato prima dell’approdo al Milan. Un epilogo romantico di una carriera che nel corso della prima esperienza milanista ha raggiunto il suo apice nel 2007, quando vinse il Pallone d’Oro dopo essere stato protagonista di vittorie come Champions League, Supercoppa Europea e Mondiale per Club.

Kakà non ha negato il suo forte legame con San Paolo, città e club, e pertanto non ci meraviglieremmo di vederlo indossare la maglia del ‘Tricolor Paulista’: “E’ molto difficile parlare di questo, però tornare è una possibilità per la storia che ho con il San Paolo. Il legame che ho con San Paolo è molto forte”. Parole pronunciate da Ricky a Radio Brasil e che aprono effettivamente a un suo ritorno in patria.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)