Milan-Spal
Milan-Spal (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sulla carta è un impegno tutt’altro che difficile quello di domani sera per il Milan, che a partire dalle ore 21,05 affronta a San Siro l’AEK Atene, club attualmente secondo in classifica nel campionato greco.

Andando indietro nel tempo e nella memoria ‘internazionale’ del Milan si possono ritrovare quattro precedenti, tutti assolutamente positivi, per i rossoneri contro squadre greche in casa. Quattro successi nel passato del Diavolo, il primo dei quali arrivò nel lontanissimo settembre 1959: una tripletta di Danova stese l’Olympiacos nella prima fase di Coppa dei Campioni.

Secondo scontro tra Milan e rivali greche che risale al 1974, quarti di finale dell’ormai scomparsa Coppa delle Coppe: i rossoneri a San Siro battono 3-0 il PAOK Salonicco con reti di Bigon, Benetti e Chiarugi.

Più recenti le sfide contro l’AEK Atene, entrambe nella fase a gironi di Champions League: nel 1994 vittoria interna per 2-1 in rimonta grazie a due reti di Christian Panucci, attuale c.t. dell’Albania. La seconda nel 2006 con un secco 3-0 casalingo firmato dalle reti di Inzaghi, Kakà e Gourcouff per un Milan che in quella edizione riuscì poi a sollevare la coppa dalle grandi orecchie nella finalissima proprio ad Atene contro il Liverpool.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it