Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La squadra di Vincenzo Montella stasera si gioca l’ipoteca sul passaggio del turno di Europa League in Milan-AEK Atene a San Siro. Vincere significa allungare a 9 punti, lasciando i greci a quota 4 in vista dello scontro diretto in Grecia che può matematicamente sancire la qualificazione rossonera.

Dopo la sconfitta nel derby contro l’Inter, arrivata al 90′ e in seguito ad altri due k.o. consecutivi contro Sampdoria e Roma, in casa Milan c’è voglia di riscatto e il match contro l’AEK Atene rappresenta una prima chance per ripartire in vista dei più impegnativi incontri di campionato. Un appuntamento da non fallire di fronte al proprio pubblico.

Europa League – Milan-AEK Atene, probabili formazioni

Montella confermerà il modulo 3-5-2, ma dovrebbe presentare diverse novità nella sua formazione. La Gazzetta dello Sport scrive che Ricardo Rodriguez sarà impiegato da centrale sinistro della difesa, completando il reparto con Mateo Musacchio e Leonardo Bonucci.

A centrocampo sulle fasce agiranno Davide Calabria a destra e Giacomo Bonaventura a sinistra, mentre al centro Manuel Locatelli sostituirà Lucas Biglia come regista e sarà affiancato da mezzali di qualità come Suso e Hakan Calhanoglu. La coppia d’attacco, stando alle news Milan circolate, sarà composta dai giovani André Silva e Patrick Cutrone.

Manolo Jimenez dovrebbe schierare il suo AEK Atene con il 4-2-3-1 contro il Milan. Bakasis-Vranjes-Johansson-Heldes Lopes sarà il quartetto difensivo davanti al portiere Anestis. La coppia mediana del centrocampo sarà composta da Astrit Ajdarevic e André Simoes. A sinistra l’esterno sarà Lazaros Christodoulopoulos, mentre a destra agirà Petros Mantalos. In attacco il centravanti Sergio Araujo sarà supportato da Marko Livaja (ex Inter e Atalanta). I greci a seconda delle fasi di gioco possono anche schierarsi con un più coperto 4-4-2.

EUROPA LEAGUE, PROBABILI FORMAZIONI MILAN-AEK ATENE

Milan (3-5-2) – Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Calabria, Suso, Locatelli, Calhanoglu, Bonaventura; André Silva, Cutrone.

AEK Atene (4-2-3-1) – Anestis; Bakasis, Vranjes, Johansson, Helder Lopes; Ajdarevic, Simoes; Mantalos, Livaja, Christodoulopoulos; Araujo.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)