Jurai Kucka
Jurai Kucka (©Getty Images)

MILAN NEWS – La scorsa estate Juraj Kucka è stato uno dei primi ad essere ceduto dalla nuova dirigenza. Il centrocampista si era molto legato all’Italia e al mondo rossonero, tanto da lasciare Milanello quasi in lacrime.

Si sta trovando bene al Trabzonspor, dove Kucka ha già avuto modo di segnare un gol spettacolare ad inizio stagione. Oggi ha rilasciato un’intervista a Il Secolo XIX durante la quale ha espresso la sua nostalgia per l’Italia, la cui permanenza durava dal 2011: “L’Italia mi manca, per me era diventata una seconda casa. Mi mancano gli amici, il tipo di calcio, ma sono concentrato su questa nuova sfida. Non si smette mai di lottare e io non mi tiro indietro”.

In rossonero Kuco ha collezionato 67 presenze e segnato 5 gol. L’altra importante esperienza nel campionato nostrano è stata al Genoa: “Ritornare in Serie A? Per ora penso solo al Trabzonspor, dobbiamo risollevarci, voglio dare il massimo anche qui. Poi tra qualche anno chissà”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it