Chievo-Milan: rossoneri imbattuti da 21 partite in campionato

M'Baye Niang
M’Baye Niang (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una gara da dentro o fuori per il Milan. L’ennesima di questo travagliato inizio di stagione. Contro il Chievo serve assolutamente una vittoria ai ragazzi di Vincenzo Montella per scacciare i fantasmi e caricarsi in vista della Juventus.

Una sconfitta o un pareggio potrebbero peggiorare la posizione dell’allenatore. Che è sicuro di vincere domani, come ha ribadito in conferenza stampa e non solo. Non è semplice perché il Chievo è una squadra da sempre spigolosa, soprattutto in casa. Ma i precedenti fanno ben sperare il Milan. Come riporta Premium Sport, negli ultimi 21 incontri contro i gialloblu i rossoneri non hanno mai perso: 18 vittorie e 3 pareggi.

Nella scorsa stagione sono arrivati due successi contro i clivensi con in panchina Montella, entrambi per 3-1. Positivi anche i precedenti del tecnico in carriera. Quella di stasera resta una partita molto difficile sulla carta. I numeri sono dalla parte dei rossoneri.

 

Redazione MilanLive.it