Il Milan esalta mister Gattuso. Se Montella crolla tocca a Rino?

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (Foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Dopo aver osservato da vicino con una certa delusione Milan-Juventus di sabato sera, il direttore esecutivo David Han Li ieri mattina si è recato a Solbiate Arno, per rifarsi gli occhi con la Primavera rossonera.

Il dirigente cinese, accompagnato dal figlio di Yonghong Li e dal direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, ha assistito alla vittoria dei ragazzi rossoneri per 2-0 sui pari età della Sampdoria. Un altro risultato utile consecutivo per la squadra di un Gennaro Gattuso sempre più al centro del progetto tecnico. Dopo una partenza ad handicap, con due clamorosi k.o. iniziali, la sua Primavera ha vinto 4 incontri e trovato un solo pareggio, attestandosi ora al secondo posto in classifica ed a sole tre lunghezze dall’Atalanta capolista.

Come riporta la Gazzetta dello Sport ieri Gattuso a fine partita è stato trattenuto da Mirabelli per scambiare quattro chiacchiere e prendersi i complimenti meritati. “Non fatevi film, abbiamo parlato solo della Primavera” – ha fatto sapere Rino ai cronisti presenti. Ma l’impressione è che la stima del club per il tecnico sia in crescita costante. Non è dunque da escludere che, in caso di ribaltone sulla panchina della prima squadra, Gattuso possa essere il primo della lista per sostituire Vincenzo Montella. Le prossime sfide contro AEK Atene e Sassuolo possono essere decisive: senza una sterzata il Milan potrebbe rivedere certe scelte tecniche e decidere di sostituirle con un uomo molto apprezzato e noto nello spogliatoio di Milanello.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it