CorSera – Sassuolo-Milan può essere decisiva per Montella

Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

NEWS MILAN – Niente svolta per la squadra di Vincenzo Montella dopo la partita contro la Juventus, persa 0-2 a San Siro sabato. Questo big match poteva essere l’occasione giusta per svoltare definitivamente, dando anche seguito alla vittoria contro il Chievo Verona, ma così non è stato.

Il Milan è rimasto ottavo in classifica con 16 punti, a 10 lunghezze dal quarto posto, in attesa che però l’Inter giochi stasera contro l’Hellas Verona. I nerazzurri vincendo tornerebbero secondi, mentre a scivolare in quarta piazza sarebbe la Lazio, a +12 sui rossoneri. L’obiettivo Champions League sembra già un miraggio dopo sole undici giornate. Il quinto posto, occupato dalla Roma (che deve recuperare una partita contro la Sampdoria), è a 8 punti e il sesto a 4.

In settimana il Milan gioca in Grecia contro l’AEK Atene un match importante per la qualificazione al prossimo turno di Europa League. Poi domenica i rossoneri andranno al Mapei Stadium di Reggio Emilia ad affrontare il Sassuolo e, secondo quanto scritto oggi dal Corriere della Sera, proprio quella partita di campionato può essere decisiva per il futuro di Montella.

Il mister deve conquistare i 3 punti, altrimenti stavolta è veramente possibile che la società valuti la possibilità di esonerarlo per provare a dare una scossa alla squadra. Dopo il match col Sassuolo ci sarà la pausa per le Nazionali e dunque eventualmente il tempo per un nuovo allenatore di subentrare e preparare la sfida contro il Napoli del 18 novembre al San Paolo.

 

Redazione MilanLive.it