Dalle critiche alla serenità: il Milan ritrova Bonucci

Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un periodo particolare per Leonardo Bonucci quella che si concluderà giovedì. E’ la prima volta da luglio, quando è divenuto un calciatore del Milan, che si parla molto meno di lui tra prestazioni in campo e situazioni al di fuori.

Le due giornate di squalifica inflitte dal Giudice Sportivo contro Chievo e Juventus sono ormai alle spalle; dopodomani contro l’Aek Atene capitan Bonucci tornerà in campo e farà nuovamente parlare di se’. Per mesi è stato sulla bocca di tutti, per il trasferimento shock dalla Juventus al Milan, per le polemiche sulla scelta del numero 19 (presunto litigio con Kessié), persino per le fidejussioni mancanti sul suo trasferimento e infine per le prestazioni deludenti. Insomma Bonucci è un ‘trend topic’ ormai da mesi, mentre negli ultimi 6-7 giorni è stato argomento di conversazione secondario.

Persino i tifosi più feroci, che lo hanno spesso criticato per le prestazioni sotto la sufficienza, hanno smesso di accanirsi. Qualcuno dopo lo 0-2 subito dalla Juvenus ha addirittura tolto il dito puntato su Bonucci come responsabile dell’andamento negativo del Milan, vista la sua assenza forzata.

Come scrive la Gazzetta dello Sport il capitano tornerà in campo e stavolta vuole far parlare di se’ in altri modi, più entusiastici e meno polemici. Più che alla normalità il Milan spera di ottenere una rivoluzione da parte del proprio numero 19, che possa finalmente essere leader convincente della sua difesa e della squadra. La speranza è che il riposo dell’ultima settimana possa aver avuto il sapore di serenità e voglia di ricominciare. Il ‘Diavolo’ ha bisogno del guerriero Bonucci visto nelle stagioni alla Juventus. Vedremo se arriverà una svolta già giovedì con l’AEK Atene.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it