Premium – Panchina Milan, Gattuso unico candidato. Ma Montella non rischia

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Altro impegno, altro esame per Vincenzo Montella. Nelle prossime due partite prima della sosta contro AEK Atene e Sassuolo, il tecnico si gioca molto del suo futuro al Milan. Marco Fassone ieri è stato chiaro: la direzione è quella giusta, ma ora servono i risultati più che il bel gioco.

La società di via Aldo Rossi ha ribadito la piena fiducia nei confronti dell’allenatore. Che sabato contro la Juventus ha perso la quinta partita in undici partite di campionato; un dato inaccettabile per una squadra che punta a tornare ai vertici della classifica e soprattutto in Champions League. La sua panchina non traballa, a meno di catastrofi nei prossimi due impegni.

La dirigenza, come sottolinea Premium Sport, non vuole prendere nemmeno in considerazione l’idea di esonerare Montella. Ma se la situazione dovesse sfuggirgli di mano, è pronta l’unica alternativa: Gennaro Gattuso è infatti l’unico candidato in caso di cambio di panchina, bocciate le ipotesi Paulo Sousa e Walter Mazzarri.

Intanto, per AEK Atene-Milan, Montella recupera Leonardo Bonucci, che ha saltato le sfide contro Chievo e Juventus per squalifica. Il difensore tornerà al centro della difesa; qualche metro più avanti Manuel Locatelli al posto di Lucas Biglia e in attacco l’unica punta sarà André Silva, bomber europeo.

 

Redazione MilanLive.it