Milan, la Fiorentina torna su Locatelli: scambio con Badelj?

Massimiliano Mirabelli Vincenzo Montella
Massimiliano Mirabelli e Vincenzo Montella (Foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Appena il campionato di Serie A si ferma tornano di moda le notizie di calciomercato, visto che la sessione invernale di gennaio non è poi così lontano, mancando due mesi scarsi alla riapertura delle trattative.

Il Milan potrebbe tornare ad operare in maniera importante, in particolare per rinforzare il reparto di centrocampo che a detta di tutti appare ancora un tantino corto dal punto di vista di scelte affidabili. Lo dimostra il fatto che un elemento come Franck Kessié sembra spesso spremuto dai troppi impegni da titolare fisso in mezzo al campo.

Calciomercato Milan, Badelj rossonero e Locatelli alla Fiorentina?

Intanto, secondo i retroscena pubblicati oggi da La Nazione, starebbe prendendo corpo uno scambio proprio nel reparto di centrocampo tra Milan e Fiorentina, due club che in estate hanno già collaborato sul mercato per il trasferimento in rossonero di Nikola Kalinic. Tutto nasce da un’idea dei viola, che sono alla ricerca di un regista da inserire in mezzo al campo vista la troppo evidente mancanza di idee e di ritmo nella manovra della squadra di Stefano Pioli.

La Fiorentina a gennaio sembra intenzionata a tornare alla carica per Manuel Locatelli, giovane talento scuola Milan già cercato in estate ma senza esito. Il classe ’98 è considerato un patrimonio per i rossoneri ma non è escluso che possa essere mandato altrove per giocare con continuità. Quella viola potrebbe essere una soluzione ideale, anche se l’idea di Pantaleo Corvino sarebbe quella di ingaggiare Locatelli presumibilmente a titolo definitivo.

In cambio la Fiorentina proporrebbe ai rossoneri il cartellino di Milan Badelj, metronomo croato anch’egli già entrato nel mirino di via Aldo Rossi da almeno un anno. Il contratto di Badelj è in scadenza a giugno e sicuramente i viola rischiano di perderlo a costo zero. Ecco perché sarebbero disposti a sacrificare questo importante centrocampista pur di arrivare a Locatelli. Sta al direttore sportivo Mirabelli riflettere ed ipotizzare la soluzione giusta.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it