Ocampos, da flop nel Milan a stella in Ligue 1

Lucas Ocampos
Lucas Ocampos (©getty images)

MILAN NEWS – E’ passato nel Milan come tanti talenti speranzosi nel proprio futuro ma poco abili a sfruttare l’occasione, tanto da non essere mai preso in considerazione per un possibile riscatto a titolo definitivo.

Lucas Ocampos ha giocato nel Milan da gennaio a maggio del 2017 risultando il classico calciatore sudamericano di talento, bravo con la palla tra i piedi, ma ancora poco maturo in tante, troppe situazioni tattiche. Utile nel 4-3-3 come ala d’attacco (indifferentemente a destra o a sinistra), non ha però entusiasmato e il suo ritorno per fine prestito all’Olympique Marsiglia è sembrato da subito scontato.

In Ligue 1 però Ocampos finora è stato protagonista di una prima parte di stagione eccellente. 8 presenze e 4 reti in campionato, spesso migliore in campo dell’OM e maglia da titolare riconquistata a sorpresa, nonostante a fine agosto fosse considerato un esubero della rosa di Rudi Garcia. L’ex rossonero è stato persino ‘premiato’ dal tabloid The Guardian, che ha redatto la Top 10 dei calciatori internazionali che hanno mostrato maggior segnali di crescita rispetto all’ultima stagione.

Ocampos è al 7° posto di questa speciale classifica, vista la maturazione improvvisa dimostrata in Francia. Vedremo se l’ex River Plate sarà continuo nel corso della stagione oppure se questo momento positivo è un caso isolato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it