Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (foto acmilan.com)

Milan uscito sconfitto dalla partita del campionato Primavera contro la Juventus. Un 1-0 per i bianconeri che lascia l’amaro in bocca a Gennaro Gattuso, che nel complesso si dice soddisfatto dei suoi ragazzi.

Queste le parole del mister rossonero ai microfoni di Sportitalia al termine della sfida: “Abbiamo subito un’azione da gol e preso gol su punizione, abbiamo creato 7-8 occasioni di cui 3-4 nitide. Penso che se oggi c’era una squadra che meritasse di vincere quella era il Milan. Poi sicuramente abbiamo giocatori con grande cuore, abbiamo cambiato più volte modulo. Siamo una squadra in crescita, si è visto. Il risultato è bugiardo oggi”.

Gattuso ritiene non giusto il risultato finale di Milan-Juventus, però è contento della prestazione dei suoi ragazzi in campo: “Io sono molto soddisfatto oggi. Il campionato Primavera si fa non solo per cercare di vincere le partite, ma anche per vedere se i ragazzi a livello mentale e tecnico-tattico oltre che di spirito ci sono. Penso che nella mia squadra oggi tutto questo si sia visto. Anche la Juventus ha fatto una signora partita, complimenti a loro per aver vinto. Ma comunque io sono contento della prestazione”.

Rino ha concluso così il suo intervento: “E’ stata una bella partita, emozionante. Nel primo tempo loro molto aggressivi, faticavamo ad uscire col palleggio. Nella ripresa è stata tutta un’altra partita. Nel primo tempo loro sono stati bravi con la loro aggressività, intercettando 3-4 ripartenze nostre. Abbiamo perso palloni con Murati e Pobega, ci hanno messo in difficoltà. Comunque sono contento, brucia la sconfitta ma bisogna guardare avanti”.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it