Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

MILAN NEWS – Battere il Napoli al San Paolo è impresa a dir poco ardua, soltanto il Manchester City, considerato la squadra al momento più forte d’Europa, è riuscito di recente ad ottenere i 3 punti nel caldissimo stadio partenopeo.

Il Milan tenterà di far venire gli incubi ad un Napoli fin troppo sicuro, fino a poche settimane fa, di essere la formazione più completa e in forma del campionato, ma prima della sosta qualcosa ha cominciato a scricchiolare. E Vincenzo Montella sta preparando la gabbia per evitare di essere preso in velocità dall’attacco scintillante di Maurizio Sarri.

Napoli-Milan, le probabili formazioni del match

Secondo i pronostici di formazione della Gazzetta dello Sport il Milan tornerà a schierarsi con un 3-5-2, con la volontà da parte di Montella di creare densità a centrocampo e limitare le linee di passaggio del Napoli in posizione centrale. Le sorprese previste per stasera sono l’assenza di Ricardo Rodriguez dalla formazione titolare e la presenza di Manuel Locatelli, che agirà nel modulo a doppio regista vicino a Riccardo Montolivo.

In difesa Musacchio dovrebbe essere preferito a Zapata per completare il trio con Bonucci e Romagnoli, mentre in attacco Nikola Kalinic sarà supportato da Suso, con Bonaventura rientrante e relegato sulla corsia di sinistra.

Il Napoli risponderà con il classico 4-3-3 di partenza; assente il lungodegente Ghoulam sostituito da Mario Rui. Intoccabile ovviamente per Sarri il tridente delle meraviglie formato da Callejon-Mertens-Insigne, quest’ultimo a caccia di rivincita dopo le esclusioni in Nazionale.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it