Michalis Bakakis e Jesus Fernandez Sus
Michalis Bakakis e Jesus Fernandez Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri Jeus Suso ha compiuto 24 anni. Impossibile per il Milan non celebrare pubblicamente il proprio talento spagnolo, uno dei calciatori fondamentali per la manovra e per la qualità del gioco offensivo.

Suso, come ha scritto nel messaggio ‘social’ di ringraziamenti per gli auguri ricevuti, prova un forte dolore dopo la botta subita nel match contro il Napoli al gluteo, tanto da costringerlo ad abbandonare il terreno di gioco dopo il primo tempo. Il calciatore classe ’93 non dovrebbe avere nulla di grave, si tratterebbe soltanto di una contusione passeggera che però ancora ieri provocava dolore piuttosto acuto e non è escluso che possa fare oggi accertamenti medici per evitare ogni possibilità.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Suso molto probabilmente salterà la gara di coppa, prevista per giovedì sera in casa contro l’Austria Vienna, match che può determinare la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Il numero 8 rossonero dovrebbe restare fuori dai convocati per poi rientrarvi domenica in vista di Milan-Torino, sfida di campionato dove servirà avere un Suso al top per sbaragliare la squadra dell’ex Sinisa Mihajlovic, tecnico che quando allenava il Milan snobbò completamente l’utilizzo del talento di Cadice mandandolo addirittura in prestito al Genoa e puntando su altri calciatori senza troppa fortuna.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it