Andrè Silva
Andrè Silva (©Getty Images)

NEWS MILANAndré Silva è tornato al gol ieri sera a San Siro contro l’Austria Vienna in Europa League. Una doppietta per il bomber portoghese, che non segnava dalla sfida europea col Rijeka del 28 settembre.

Un lungo digiuno per il numero 9 del Milan, che si è però sbloccato e spera adesso di avere maggiore spazio anche in campionato. André Silva nel post-partita ha lanciato un messaggio chiaro a Vincenzo Montella. L’ex Porto vuole più chance per poter incidere pure in Serie A, dove finora è rimasto a secco.

Sicuramente la sua prova e quella di Patrick Cutrone (doppietta anche per lui) faranno riflettere l’allenatore in vista di Milan-Torino. Per quanto concerne André Silva va anche sottolineato che con i due gol di ieri è divenuto il migliore bomber rossonero in Europa League, competizione che in precedenza si chiamava Coppa UEFA. Sono 8 le reti siglate dall’ex Porto tra preliminare, playoff e fase a gironi. In precedenza il primato era detenuto da Pietro Paolo Virdis, a quota 6, con riferimento alla stagione 1985/1986.

Adesso vedremo se Montella darà maggiore spazio al numero 9 del suo Milan oppure se contro il Torino domenica a San Siro punterà nuovamente su Nikola Kalinic come centravanti titolare. Occhio, comunque, pure al volitivo Cutrone.

 

Matteo Bellan