sfondo maglia milan 2018
(foto acmilan.com)

Oggi pomeriggio allo stadio Comunale di Caselle di Sommacampagna è andata in scena Chievo Verona-Milan, partita valida per la 10ª giornata del campionato Primavera 2017/2018.

Ottimo inizio della squadra di Gennaro Gattuso, che subito va vicinissimo al gol con Sinani. Il suo tiro ha botta sicura trova il miracolo di Pavoni a impedire il vantaggio milanista. Fino al 20′ gara soprattutto controllata dalla formazione ospite, ma poi i padroni di casa escono fuori e i ritmi in campo sono molto elevati. Il match è intenso. Tra il 37′ e il 39′ Chievo Verona vicino al gol, ma Guarnone si salva. Dopo altra sofferenza, il Milan al 45′ colpisce un palo con una bella conclusione di Tiago Dias.

Il secondo tempo vede i ragazzi di Gattuso (che inserisce subito Brescianini per Murati) cominciare bene, con determinazione e voglia. Ma al 55′ Guarnone è chiamato alla prodezza sulla conclusione di Michelotti. Il Milan reagisce con un’azione persone di Forte, che però col tacco poi non trova la rete. Al 60′ entra Larsen in attacco per avere maggiore peso. Capovolgimenti di fronte continui, con il Chievo più pericoloso dei rossoneri, che soffrono un po’. Dentro Capanni al 79′. All’83’ proprio Larsen vicino al gol con una zampata che però termina alta. All’85’ occasione per Forte, che da dentro l’area calcia alto da buonissima posizione. All’86’ è Pobega con un preciso e potente tiro di sinistro dalla distanza a portare il Milan in vantaggio!

Al 91′ Forte a tu per tu con Pavoni, ma spara sul portiere e spreca. Poi al 92′ Pedroni ha una grande chance di destro al volo da ottima posizione, ma Guarnone para con sicurezza. Poco dopo palo di Tiago Dias con un destro dall’interno dell’area. Al 95′ Forte non sbaglia stavolta! E sono 3 punti per il Milan Primavera di Gattuso!

Redazione MilanLive.it