Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

NEWS MILANCarlo Ancelotti in serata è intervenuto ai microfoni di Premium Sport per parlare delle squadre italiane impegnate in Champions League, ma era inevitabile parlare anche di Milan.

L’ex allenatore rossonero è stato interpellato in merito alla possibilità che Gennaro Gattuso possa fare bene sulla panchina della Prima Squadra: “Quando un allenatore subentra non ha un eccessivo carico di responsabilità perché se le cose non vanno bene è colpa del predecessore, se invece vanno bene è tutto merito suo. Rino ha allenato solo due giorni e poi sappiamo tutti cosa è successo a Benevento però deve avere il tempo necessario per migliorare la squadra e portarla nel migliore dei modi fino alla fine della stagione. Però questo non vuol dire che Montella ha fatto male, l’anno scorso ha fatto un’ottima stagione. Quest’anno il Milan ha investito molto e non è facile trovare subito la soluzione”.

A Gattuso serve del tempo per amalgamare la squadra. E’ subentrato da poco e dunque non può subito rivoluzionare tutto. Serve un po’ per dare la sua impronta. Ovviamente si sa che al Milan la pazienza è poca, soprattutto adesso dove servono risultati. La stagione è già in parte compromessa e nuovi stop peggiorerebbero tutto.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it