L’Uefa Europa League (©getty images)

MILAN NEWS – In questa settimana vanno a concludersi le fasi a gironi delle due competizioni europee per club, ovvero la Champions League e la meno attraente Europa League.

Il Milan ha già raggiunto il suo obiettivo: qualificazione e primo posto aritmetico nel gruppo D di Europa League, dunque la sfida di domani in casa del Rijeka servirà soltanto per numeri e tabellini. La testa dei rossoneri è già al sorteggio per i sedicesimi di finale della competizione continentale, che li vedrà inseriti fra le teste di serie. Ma i veri pericoli per il Milan, considerato uno dei club più forti e ambiziosi dell’intero torneo, arrivano dalle compagini retrocesse dalla Champions.

Tra coloro che hanno ottenuto ‘solo’ il terzo posto nel proprio girone di Champions League spuntano squadre insidiose e anche di primissimo piano. Ad esempio l’Atletico Madrid, eliminato dalla Roma, squadra che nel 2014 affrontò ed annientò i rossoneri negli ottavi di Champions. Sicuri della retrocessione in Europa League anche Celtic Glasgow, Cska Mosca e Sporting Lisbona, alle quali potrebbero aggiungersi rivali continentali di prestigio come Borussia Dortmund, Porto e Napoli. Tutto sarà deciso stasera, mentre il sorteggio per i sedicesimi di finale si svolgerà lunedì 11 dicembre nella sede UEFA di Nyon.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it