Carlo Tavecchio
Carlo Tavecchio (©Getty Images)

MILAN NEWS – Giornata di assemblea in Lega negli uffici di Milano per cercare di sbrogliare la situazione relativa al ruolo di presidente ancora vacante.

Nell’incontro di oggi, dove era presente anche l’amministratore delegato Marco Fassone per rappresentare il Milan, sembra sia arrivato un ennesimo nulla di fatto, o meglio la conferma delle voci che vedevano già nei giorni scorsi l’eventualità di una proroga del commissariamento. Sabato, con la nuova seduta dell’assemblea, dovrebbe essere infatti ratificato il prolungamento di questo stallo in Lega Serie A in attesa di future elezioni.

E’ stato Carlo Tavecchio, ex presidente FIGC e attuale commissario di Lega, a leggere pubblicamente il testo della delibera come riportato dall’Ansa poco fa: “L’assemblea di Lega, tenuto conto del processo di rinnovamento in corso della Lega Serie A, della conseguente approvazione del nuovo statuto, del percorso di selezione del presidente e dell’amministratore delegato, del positivo esito dell’assegnazione dei diritti audiovisivi esteri, del processo in corso di definizione delle procedure competitive per l’assegnazione dei diritti audiovisivi sul territorio nazionale, della necessità, altresì, di garantire gli atti di ordinaria amministrazione della Lega di Serie A, delibera all’unanimità di chiedere al consiglio federale l’adozione di un provvedimento idoneo per il mantenimento dell’organo commissariale nella persona di Carlo Tavecchio“.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it