Patrick Cutrone André Silva
Patrick Cutrone e André Silva (foto acmilan.com)

Dalle 19 va in scena Rijeka-Milan, match valido per l’ultima giornata della fase a gironi dell’Europa League 2017/2018. Una sfida poco significativa, dato che i rossoneri sono matematicamente primi nel girone D e già qualificati ai Sedicesimi. I croati invece sono già eliminati.

Gennaro Gattuso ne approfitta per far riposare alcuni titolari, lasciati direttamente a Milanello. Turnover corposo, con tanti giocatori poco utilizzati che hanno un’occasione per giocare da titolari. Il mister schiera un 3-5-2 che prevede la giovane coppia André SilvaPatrick Cutrone davanti. Due che con una doppietta a testa hanno steso l’Austria Vienna nella gara di San Siro.

In difesa spazio a Gabriel Paletta, che mette a segno la prima presenza in gare ufficiali in questa stagione. Gattuso lo aveva persino impiegato con la Primavera prima di subentrare a Vincenzo Montella alla guida della Prima Squadra del Milan. Dentro anche Cristian Zapata, mentre l’altro centrale sarà Alessio Romagnoli. Squalificato per la partita di campionato col Bologna a San Siro, l’ex Roma verrà dunque confermato titolare stasera.

A centrocampo sulle fasce Davide Calabria a destra e Luca Antonelli a sinistra. Due terzini che dovranno fare tutta la corsia di competenza. In mezzo tanta qualità e gioventù con i 19enni Niccolò Zanellato e Manuel Locatelli, ma anche l’esperienza di Lucas Biglia.

Di seguito le formazioni ufficiali di Rijeka-Milan, match di Europa League.

RIJEKA (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Males, Pavicic; Acosty, Gavranovic, Kvrzic; Puljic. All. Kek

MILAN (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Zanellato (45), Biglia, Locatelli, Antonelli; A. Silva, Cutrone. A disp.: A. Donnarumma, Guarnone, Abate, Bonucci, Musacchio, Gabbia, Montolivo, Forte. All. Gattuso

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it