Niccolo Zanellato
Niccolò Zanellato (©Getty Images)

NEWS MILANGennaro Gattuso per Rijeka-Milan opterà per un corposo turnover in cui darà spazio a elementi che finora hanno avuto meno spazio durante la stagione.

La squadra rossonera è già qualificata ai Sedicesimi di Finale di Europa League, pertanto il mister può far riposare i titolari e regalare minutaggio agli altri. Sarà un Milan con tanti giovani stasera a Rijeka. Scenderanno in campo Alessio Romagnoli (22 anni), Davide Calabria (21), Niccolò Zanellato (19), Manuel Locatelli (19), André Silva (22) e Patrick Cutrone (19).

Un’ottima occasione soprattutto per quei ragazzi che finora hanno avuto meno spazio. Calabria dopo il problema alla caviglia sinistra ha bisogno di giocare per ritrovare la migliore condizione e giocarsi anche un posto da titolare nelle prossime partite di campionato. Importante chance anche per Locatelli, a cui sono stati preferiti sia Lucas Biglia che Riccardo Montolivo finora. Altra vetrina per i giovani bomber Silva e Cutrone, entrambi a segno con una doppietta in Milan-Austria Vienna. E sarà interessante vedere anche Zanellato a centrocampo.

Va detto che la formazione rossonera a Rijeka sarà completata da elementi non più giovanissimi. Tra i pali Marco Storari (40), Gabriel Paletta (31), Cristian Zapata (31), Lucas Biglia (31) e Luca Antonelli (30). Loro cinque abbassano la media dell’età del Milan in Croazia, dando comunque il loro apporto in termini di esperienza che non guasta mai a dei giocatori giovani.

MILAN (3-5-2) – Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Zanellato, Biglia, Locatelli, Antonelli; Silva, Cutrone.

 

Redazione MilanLive.it