Gennaro Gattuso Gianluigi Donnarumma
Gennaro Gattuso e Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

NEWS MILAN – San Siro porta bene a Gennaro Gattuso, che dopo averci vinto alla prima in campionato domenica si ripete anche in Coppa Italia. Hellas Verona travolto 3-0 e ai Quarti di Finale ci sarà un interessante derby contro l’Inter il 27 dicembre.

Gattuso ieri sera ha scelto di schierare un Milan abbastanza vicino a quello titolare. Il turnover è stato limitato. Solo dopo il 3-0 ha fatto rifiatare i vari Giacomo Bonaventura, Suso e Riccardo Montolivo. Il mister rossonero deve trovare continuità sia di risultati che negli uomini, dunque la sua scelta di formazione è abbastanza logica. Uno stravolgimento non sarebbe servito a niente. Il 4-3-3 sembra la strada giusta e contro un Hellas Verona comunque rimaneggiato sono arrivati dei segnali positivi, con tanto di porta inviolata per la prima volta nelle quattro partite di Gattuso.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, nei primi minuti la squadra di Fabio Pecchia era stata parecchio aggressiva con un pressing che ha messo un po’ in difficoltà il Milan. Però poi i ragazzi di Gattuso sono usciti fuori grazie alle loro maggiori qualità. Al 22′ Suso, poi migliore in campo, mette in mezzo un cross tagliato e velenoso che si trasforma  in un tiro con palla che entra in rete beffando l’Hellas Verona. Poco dopo il contestato Gianluigi Donnarumma salva sulla conclusione in area di Zuculini. Ci pensa Alessio Romagnoli su assist di André Silva a firmare il 2-0 che stende i veneti e indirizza definitivamente la partita.

Nella ripresa arriva il 3-0 grazie a una girata di testa di Patrick Cutrone su cross del solito Suso. Il Milan sfiora anche il 4-0, colpendo pure una traversa con Lucas Biglia (subentrato a Montolivo). Ai quarti di finale l’Inter, nel derby pos-Natale del 27 dicembre a San Siro. Chissà come sarà allora l’umore dei tifosi verso Donnarumma, che ieri ha pianto a causa della contestazione della Curva Sud.

 

Redazione MilanLive.it