Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Siamo arrivati ad un punto di non ritorno. Or non ci sono più scuse e Gianluigi Donnarumma, il Milan e Mino Raiola dovranno per forza di cose trovare una soluzione.

Metropolis ha rivelato alcuni retroscena molto interessanti in merito a quanto successo in questi ultimi giorni. Protagonista è la famiglia Donnarumma. Che, nella notte fra mercoledì e giovedì, avrebbero avuto uno scontro verbale con Enzo Raiola, cugino di Mino, quest’ultimo accusato di aver sbagliato tempi e modi di quella mail inviata al Milan e quindi di aver causato la contestazione di San Siro nei confronti del ragazzo. Che, ovviamente, non ha preso bene quanto successo.

A quanto pare però i Donnarumma sarebbero andati oltre e avrebbero chiesto a Gigio di prendere in mano la situazione e di assumersi le proprie responsabilità e chiarire quali sono le sue intenzioni. La famiglia, a quanto pare, vorrebbe il divorzio con Raiola, ma vuole che sia il portiere a decidere. Gigio ci sta pensando ma non è una scelta facile per lui: da una parte c’è l’amore per il Milan, l’altra il forte legame con Enzo Raiola, che lo segue da tempo.

Raiola al momento si trova con le spalle al muro. Ieri ha provato a salvare il salvabile prendendosela con Massimiliano Mirabelli (con cui, pare, la famiglia Donnarumma non avrebbe un buon rapporto per il poco spazio avuto finora da Antonio Donnarumma). In questo modo quindi l’agente starebbe provando a recuperare il rapporto con la famiglia di Gigio. Che però continua a non vederlo di buon occhio e, stando a queste Milan news, vorrebbe lontano dal giovane figlio.

 

Redazione MilanLive.it