Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – “Milan, dignità zero“, è il titolo della prima pagina scelto dalla Gazzetta dello Sport per l’edizione odierna. Un titolo forte, non proprio così lontano dalla realtà. Infatti la sconfitta di ieri contro l’Hellas Verona è stata inaccettabile e fuori da ogni logica.

La società di via Aldo Rossi non ha preso bene però l’uscita del quotidiano milanese. E infatti stamattina, nella consueta rubrica dell’edicola rossonera pubblicata sul sito ufficiale, il club ci ha tenuto a rispondere: “La sconfitta di Verona è stata senza alcun dubbio grave, mortificante e inaccettabile. Ma rispetto all’integrità morale riconosciuta e comprovata di un allenatore, di uno staff tecnico e di una intera squadra, è altrettanto inaccettabile ogni forma di confusione sul concetto di dignità“, esordisce così l’articolo.

Il Milan spiega perché il concetto di dignità sia molto lontano da situazioni come questa: “Puntare il dito sulla dignità lascia il retrogusto molto amaro di un accanimento che trascende il giudizio tecnico e l’esercizio di critica. Toni e giudizi non possono e non devono perdere l’equilibrio, anche di fronte ad una pessima, da parte del Milan, partita di calcio come quella di Verona: il pallone resta il pallone, la dignità resta ben altro“.

 

Redazione MilanLive.it