Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan torna da Verona con le ossa rotte. I rossoneri hanno subito una clamorosa sconfitta al Marcantonio Bentegodi: un rotondo 3-0 dalla penultima in classifica che proprio non è andata giù ai tifosi.

Gennaro Gattuso ha evidenziato la buona prestazione del Milan prima del 2-0 ma anche l’incapacità di questa squadra di reagire. Insomma, tanta immaturità ma soprattutto poca personalità e grinta, nonostante in panchina ci sia uno che di grinta ne ha fin troppa. La stagione si può già definire fallimentare. E, a meno di clamorosi miracoli in Europa League, anche quest’anno non si raggiungerà l’obiettivo Champions League.

Impossibile arrivarci tramite il campionato con questi numeri. Sono 14 i punti che separano il Milan dal quarto posto. Quella di Verona è stata la settima sconfitta in diciassette giornate: l’ultima volta che i rossoneri avevano ottenuto questi numeri, come riporta Premium Sport, è stato nell’anno della seconda retrocessione, cioè 1981-1982.

 

Redazione MilanLive.it