Gennaro Gattuso Gianluigi Donnarumma
Gennaro Gattuso e Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

NEWS MILAN – Quale sarà l’accoglienza riservata a Gianluigi Donnarumma e alla squadra in occasione di Milan-Atalanta domani a San Siro? Ancora c’è incertezza sull’atteggiamento della Curva Sud.

Il Corriere dello Sport ricorda che nell’ultimo match casalingo contro l’Hellas Verona in Coppa Italia ci furono fischi, cori e striscione contro Gigio. Una situazione vissuta male dal 18enne portiere, che ha versato delle lacrime. A consolarlo sia Leonardo Bonucci che Gennaro Gattuso. Donnarumma tramite Instagram ha smentito le voci sulla presunta violenza morale ricevuta per firmare il contratto. Un messaggio accompagnato da un “Forza Milan!” che potrebbe aver in parte appianato la tensione.

Bisognerà vedere domani a San Siro se l’atteggiamento dell Curva Sud sarà mutato. A Verona per Gigio qualche timido applauso, ma è Milano il vero test. Non solo per lui, ma per tutta la squadra. Secondo il CorSport c’è il rischio di una contestazione che coinvolga tutti i giocatori. Sono loro i colpevoli della disfatta contro l’Hellas e lo si è intuito anche dalla decisione della società di portare la squadra in ritiro. Sul banco degli imputati ci sono loro. E contro l’Atalanta bisogna reagire. Per riconquistare morale, punti e la fiducia dei tifosi. Il Milan non può fallire.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it