Pierre-Emerick Aubameyang
Pierre-Emerick Aubameyang (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante i tanti acquisti la scorsa estate, l’impressione condivisa da molti già lo scorso settembre, era che in attacco mancava una punta in grado di segnare almeno 20 gol stagionali.

Criticare adesso che la squadra sta andando molto male, è semplice per tutti. Ma per quanto riguarda l’attaccante, non si può dire che il Milan non abbia provato ad acquistare un top player, salvo poi dover ripiegare su Nikola Kalinic. In lizza c’erano Alvaro Morata (poi finito al Chelsea per oltre 70-80 milioni di euro), Andrea Belotti (rimasto al Torino in quanto le richieste di Urbano Cairo non scendevano sotto i 100 milioni di euro) e Pierre-Emerick Aubameyang. Riguardo a quest’ultimo ci soffermeremo maggiormente.

La sua condizione contrattuale con il Borussia Dortmund è abbastanza salda, con un contratto fino al 2021. La sua volontà di andare via però era già nota da tempo. I problemi relativi ad un suo ritorno a Milanello durante la scorsa estate erano principalmente due: anzitutto la valutazione del club tedesco, che chiedeva circa 100 milioni di euro per cedere l’attaccante gabonese; poi le richieste contrattuali del giocatore, che chiedeva non meno di 10 milioni di euro annui.

Adesso Aubameyang sta vivendo una delle stagioni più deludenti con la maglia giallonera: fuori dalla Champions già ai gironi, con l’Atalanta che sarà la sfidante ai sedicesimi d’Europa League, e lontanissima dalle prime posizioni in Bundesliga. Intervistato da Ouest-France l’attaccante classe 1989 ha negato di aver rinnovato il contratto con il Borussia: “Durante il mercato possono succedere tante cose. Ma non ho rinnovato il contratto in questo periodo. Non è vero”. 

Poi ha aperto ad un suo addio al club tedesco, parlando non del Milan ovviamente che non può sostenere un acquisto del genere per il momento, bensì dell’Atletico Madrid: “Tutti sanno che i Colchoneros stanno cercando dei nuovi calciatori, considerando che Griezmann potrebbe andar via. Per quanto mi riguarda, può succedere di tutto”. Recentemente pare che il Borussia Dortmund abbia fissato il prezzo per Aubameyang, visto che una sua cessione appare parecchio probabile al termine di questa stagione.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it