Gazzetta – Milan-Crotone, pagelle: Calabria vola, Cutrone sottotono

Patrick Cutrone e Arlind Ajeti (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il nuovo anno si apre per il Milan con una vittoria e con una prestazione tutto sommato confortante. I rossoneri hanno domato un Crotone senza grandi aspettative, anche se il punteggio non è apparso ampio o rassicurante.

A livello di squadra Gennaro Gattuso può comunque sorridere: il Milan ha giocato compatto e senza lasciare troppe occasioni all’avversario di turno, mentre dal punto di vista individuale appaiono ancora molti i calciatori discontinui, anche se un paio di buone notizie per prestazioni sorprendenti sono arrivate dalle parti di San Siro.

Milan-Crotone 1-0, le pagelle del match

Secondo le valutazioni della Gazzetta dello Sport spuntano alti e bassi nelle prove dei calciatori del Milan scesi in campo ieri contro il Crotone. Note liete arrivano da Davide Calabria, valutato come migliore in campo e premiato con un 7 in pagella. Positive anche le prestazioni dei vari Donnarumma, Bonucci, Suso e Calhanoglu, brillanti e mai distratti come invece accaduto in passato. Sufficiente Lucas Biglia, tornato titolare in campionato dopo diverse settimane e meno sciagurato del solito.

Chi non ha convinto stavolta è il baby Patrick Cutrone, partito ancora titolare ma messo sotto nei duelli fisici con Ajeti e Ceccherini, attentissimi nei suoi confronti. Meglio Nikola Kalinic, entrato nella ripresa e quasi determinante con un gol poi bloccato dal VAR. Sotto la sufficienza anche Giacomo Bonaventura, che è troppo impreciso rispetto ai movimenti incisivi che ci si aspettano da lui.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it