Milan, l’intervista doppia a Cutrone e Locatelli – VIDEO

Manuel Locatelli Patrick Cutrone
Manuel Locatelli e Patrick Cutrone (foto di acmilan.com)

MILAN NEWS – Il Milan e la Serie A sono in vacanza dopo le fatiche durante le feste di Natale. Meritato riposo per i rossoneri. Che hanno affrontato un periodo di grande intensità fisica e mentale.

La tensione si è quindi allentata grazie a questa sosta e c’è la possibilità proporre contenuti curiosi e molto più leggeri. Come nel caso la doppia video-intervista pubblicata dal Milan stamattina a Patrick Cutrone e Manuel Locatelli (che hanno compiuto vent’anni rispettivamente il 3 e l’8 gennaio). I due giocano insieme da tantissimo tempo: sia nelle giovanili del Milan che nelle varie selezioni della Nazionale.

Nove o dieci anni“, ha specificato Cutrone all’inizio di questa intervista. Ai due viene chiesto di quanti danni hanno fatto da piccoli nelle loro case. “Ho spaccato diversi lampadari”, spiega Locatelli. Più disastroso il bilancio dell’altro: “Lampadari, vasi, tavoli, piante…“. Il centrocampista svela il suo idolo: “Pirlo“. Lo stesso fa l’attaccante: “Morata“.

Locatelli lo scorso anno ha segnato un gol bellissimo alla Juventus. In porta c’era ovviamente Gianluigi Buffon. Per lui è il portiere più difficile da battere, anche se lo ha già fatto. Per Cutrone è invece l’amico Gianluigi Donnarumma. Entrambi concordano invece sul calciatore più forte con cui si sono allenati: “Kaka“.

Manuel e Patrick hanno condiviso tante gioie ed emozioni. Sempre insieme. In campo e fuori: “Sono dieci anni che stiamo in stanza insieme“. Stessi ritmi e orari. E anche la stessa musica: “Condividiamo i gusti musicali“. Locatelli evita di rivelare un episodio imbarazzante del compagno. Che invece racconta: “Un giorno eravamo in ritardo agli allenamenti e ci mettemmo a correre. In mezzo al corridoio c’era un vetro: io lo vidi, lui no…“.

I due hanno anche lo stesso difetto: “Quando fa il permaloso e si offende per niente“, dice Locatelli. Cutrone risponde: “Anche lui“. Sono d’accordo poi su due questione: fra i due Locatelli è quello più forte tecnicamente, mentre Cutrone quello più amato dai tifosi.

 

Redazione MilanLive.it