Paolo Maldini (©Getty Images)

Paolo Maldini parla sempre senza peli sulla lingua. Lo ha fatto più volte quando gli è stato chiesto del Milan, ma anche in altri casi. Le sue ultime dichiarazioni risalgono a ieri e riguardano la Nazionale.

A margine della premiazione di Faouzi Ghoulam come miglior giocatore algerino del 2017 ha parlato l’ex capitano del Milan. Queste le sue affermazioni: “L’Italia non meritava di andare al Mondiale, anche se avesse battuto lo Svezia. Il problema non è stato tecnico o tattico, ma bensì politico. Non eravamo pronti per una qualificazione”.

Dure le parole di Maldini, che fa intendere di non apprezzare la situazione del calcio italiano sul piano politico. Sicuramente servirebbe una rivoluzione dei vertici delle istituzioni che in questi anni non hanno lavorato bene. A breve si voterà il nuovo presidente della FIGC e si spera che possa cominciare una nuova era, di rinascita. Un’occasione da non sprecare.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it