Suso
Suso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il club rossonero non ha intenzione di venderlo e neppure Suso stesso vuole lasciare Milanello. Nonostante alcune indiscrezioni di calciomercato circolate, non ci sarà alcuna cessione a gennaio.

Suso stesso sui social ha dichiarato di voler restare al Milan. Parole importanti quelle dello spagnolo, che ha preso le distanze dalle voci emerse. La sua volontà di rimanere in rossonero è stata molto apprezzata dai tifosi e anche dalla società. Ovviamente, non sappiamo cosa potrà succedere a fine stagione. Sia considerando la probabile mancata qualificazione Champions League del Milan che la clausola rescissoria nel contratto, non è esclusa una cessione.

Il quotidiano Tuttosport oggi rivela che la dirigenza milanista potrebbe pensare di togliere la clausola suddetta. Anzi, le clausole. Infatti, in caso di accesso alla Champions essa varrebbe 50 milioni di euro. Senza, scende a 40 milioni. Il Milan vorrebbe provare a eliminarla, però servirebbe un nuovo accordo e garantire condizioni economiche ancora più favorevoli a Suso in cambio.

I rapporti tra la società e l’agente Alessandro Lucci sono ottimi, dunque una trattativa potrebbe essere fatta. Si potrebbe levare quel dettaglio nel contratto concedendo in cambio un piccolo adeguamento dello stipendio. Vedremo se ci saranno i margini per arrivare a un’eventuale intesa. Fermo restando che la volontà del giocatore su un trasferimento rimane decisiva, con o senza clausola. Ovviamente senza il Milan ha più margine per trattare con un altro club e ricavare una somma maggiore.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it