David Han Li Marco Fassone
David Han Li e Marco Fassone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un Consiglio di Amministrazione sostanzialmente positivo, quello avvenuto ieri presso la sede di via Aldo Rossi. Diversi temi importanti da affrontare sulla situazione societaria.

Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, nel CdA svoltosi ieri in tarda mattinata a Casa Milan sono fuoriusciti rendiconti più che positivi e speranzosi in vista del futuro. Un paio d’ore di riunione che hanno mostrato i buoni sviluppi delle performance finanziarie del club, tanto che non è stato necessario richiedere un nuovo aumento di capitale al presidente Yonghong Li.

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, ha presieduto come al solito il CdA mostrando con ottimismo i risultati finanziari anche ai consiglieri cinesi collegati via Skype. Un aumento del budget a disposizione di ben 20 milioni di euro rispetto all’ultima relazione, come scritto dalla nota ufficiale del Milan al termine del meeting. Una performance finanziaria tutto sommato positiva.

Non era tra i punti all’ordine del giorno, ma Fassone ha parlato comunque del rifinanziamento del debito con Elliott Management Corporation. Ha aggiornato i consiglieri sugli sviluppi delle trattative in corso, da Highbridge agli altri soggetti interessati a subentrare. Si attendono sviluppi ulteriori nelle prossime settimane su questo fronte.

 

Redazione MilanLive.it