Ignazio Abate
Ignazio Abate (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan si prepara a ritornare in campo per la sfida contro il Cagliari di domenica prossima in terra sarda puntando ormai su uno schieramento consolidato.

L’idea di Gennaro Gattuso è quella di puntare forte su un 4-3-3 ormai classico, senza esagerazioni sul turnover e su cambiamenti strategici improvvisi. Il tecnico calabrese vuole formare una squadra di fedelissimi, così da poter sviluppare con facilità un gioco preciso e senza dover ogni volta ricominciare da capo per via di una o due imprecisioni tattiche. Dunque si ripartirà dai titolarissimi come Bonucci, Romagnoli, Suso e Bonaventura, ma anche dal ritrovato Lucas Biglia che sembra in fase di rilancio.

L’unico vero ballottaggio, secondo ciò che riporta Tuttosport, sembra riguardare la fascia destra difensiva. Contro il Cagliari Gattuso dovrà scegliere uno tra il veterano Ignazio Abate e il più giovane Davide Calabria, entrambi prodotti del settore giovanile rossonero. In attesa del rientro a pieno regime del lungodegente Andrea Conti sembrava che Calabria potesse essere ormai considerato l’elemento giusto da schierare come terzino destro, ma negli ultimi allenamenti Abate potrebbe aver guadagnato posizioni e dunque meriterebbe una nuova chance dal 1′ minuto. L’ultima apparizione da titolare del classe ’86 è quella del 23 dicembre scorso, quando il Milan fu sconfitto in casa dall’Atalanta per 2-0.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it