Franck Kessié
Franck Kessié (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN Franck Kessié con la maglia dell’Atalanta aveva presto impressionato tanti club importanti. Oltre al Milan e alla Roma, anche il Napoli si era molto interessato a lui.

George Atangana, agente del centrocampista rossonero, ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha raccontato come andarono le cose: “Il Napoli ci ha provato, ma le società non si sono trovate. Non è successo nulla di strano con il Napoli. Siamo tutt’altro che in cattivi rapporti con il club azzurro, è stato un semplice affare non andato in porto”.

Il procuratore di Kessié spiega che il problema ci fu tra i club. Il direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli non trovò l’accordo con l’Atalanta e pertanto l’operazione sfumò. Il mediano ivoriano fu anche molto vicino alla Roma, che per mesi aveva un’intesa con la società bergamasca. Ma mancava quella col giocatore e il suo agente. Ciò permise al Milan di inserirsi e riuscire a concludere poi l’affare.

Il centrocampista ex Atalanta in maglia rossonera non è ancora esploso, però il suo inizio era stato promettente e adesso, dopo un periodo di appannamento, è tornato a giocare su buoni livelli. In casa Milan c’è fiducia sulla consacrazione di Kessié. Bisogna ricordare che ha solamente 21 anni e un giovane bisogna saperlo anche un po’ aspettare. Ovviamente piazze come Milano sono esigenti e poco pazienti, pertanto ci si attendono prestazioni e risultati subito. Ma questo è una sorta di ‘anno zero’ per il Milan, dopo la rivoluzione estiva.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it