Gustavo Gomez
Gustavo Gomez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tiene ancora banco ancora la vicenda inerente la cessione di Gustavo Gomez. L’operazione si sta rivelando più complicata del previsto.

Nonostante settimane di trattative, tra Milan e Boca Juniors ancora nessun accordo. Il club di Buenos Aires ha offerto un prestito oneroso da 500 mila euro e un diritto di riscatto fissato a circa 5 milioni. In via Aldo Rossi pretendono un obbligo di acquisto e a una cifra un po’ superiore.

Lo stallo della trattativa ha permesso ad altre società di provare a inserirsi. Si è parlato di un’offerta in arrivo dal Celta Vigo per Gomez. Tuttavia, Gazzamercato spiega che il difensore paraguayano vuole solamente il Boca Juniors e lo avrebbe ribadito anche alla dirigenza del Milan. Non sembrano al momento possibili, dunque, altre opzioni di trasferimento.

Il problema è che tra i due club non c’è al momento accordo. Tuttomercatoweb fa sapere che l’ultima offerta argentina sarebbe da 5 milioni per l’80% del cartellino. Il Boca Juniors avrebbe anche dato un ultimatum al Milan, vuole chiudere questo affare nelle prossime ore. Nel frattempo sarebbe in corso un incontro tra Augusto Paraja, agente di Gomez, e la società rossonera. Toni accesi, pare, dato che il giocatore vuole andarsene. Vedremo come finirà.

 

Redazione MilanLive.it