Sky – Milan, due centrocampisti nel mirino per giugno: i dettagli

Daniele Baselli
Daniele Baselli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La sessione di gennaio è finalmente terminata ed in casa Milan il mercato non ha avuto grandi squilli, come era prevedibile.

Il club non ha praticamente operato in entrata. Mentre ha lavorato su alcune uscite forzate come quelle di Gabriel, Paletta e Zanellato, calciatori considerati in realtà esuberi. Ma per la prossima estate il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli sembra avere già nella propria lista alcuni nomi.

Calciomercato Milan, Mirabelli e due colpi prenotati a giugno

Secondo quanto rivela oggi Sky Sport gli occhi del Milan sarebbero già fissi su due obiettivi in vista della prossima sessione di calciomercato che partirà da giugno. Il reparto che ha maggiore bisogno di variazioni e rinforzi resta quello di centrocampo, visto che già per gennaio qualcuno si aspettava almeno un innesto di una mezzala utile nelle rotazioni del 4-3-3 di partenza.

Il primo nome nel mirino è quello di Daniele Baselli. Classe ’94, non in grande spolvero di recente con la maglia del Torino, avrebbe potuto lasciare i granata a gennaio ma non è arrivata l’occasione giusta. Un centrocampista tecnico che farebbe al caso del Milan e che Mirabelli continua a seguire con costanza ed attenzione. Il suo valore di mercato potrebbe aggirarsi attorno ai 7 milioni di euro. Una cifra che difficilmente aumenterà se l’ex Atalanta non venisse valorizzato da Walter Mazzarri nei prossimi mesi.

L’altro è un nome ormai consueto, quello di Jakub Jankto. Mezzala ceca, classe ’96, un elemento già cercato la scorsa estate e che l’Udinese ha considerato incedibile a gennaio. Il Milan farà di tutto per convincere in estate i friulani a cederne il cartellino, anche se serviranno minimo 20-25 milioni per arrivare al talento bianconero. Occhio comunque alla concorrenza. Diverse società italiane e straniere hanno messo nel mirino Jankto, il cui agente Giuseppe Riso ha comunque buonissimi rapporti col Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it