Milan, concorrente in meno per Meyer: Barcellona non interessato

Max Meyer (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Buone notizie per il Milan in vista della possibile trattativa per un obiettivo del prossimo calciomercato estivo. Il giocatore in questione è Max Meyer dello Schalke 04.

Il 22enne centrocampista offensivo tedesco è in scadenza di contratto e dunque rappresenta una ghiotta occasione. Può essere tesserato a parametro zero e il suo talento fa gola a molte società. Massimiliano Mirabelli ha già sondato la pista per capire i margini di trattativa. Mossa che hanno fatto anche altri club, ovviamente. E sembra essere l’Arsenal il concorrente più temibile in questo momento. Senza scordare che, comunque lo Schalke 04 fino all’ultimo proverà a rinnovare.

Calciomercato Milan, niente Barcellona per Meyer?

Ma Meyer non pare intenzionato a proseguire la sua carriera a Gelsenkirchen. Come il compagno Leon Goretzka, che è in scadenza e ha già firmato col Bayern Monaco, sogna una squadra più blasonata. Sicuramente una meta a lui gradita sarebbe stata Barcellona, però arrivano indiscrezioni dalla Spagna che sembrano escludere questa possibilità.

Secondo quanto riportato da El Mundo Deportivo, in realtà il Barcellona non sarebbe interessato al giocatore. Il club catalano ha fatto visionare sia Meyer che Goretzka, però il secondo andrà al Bayern Monaco e il primo non rientra tra gli obiettivi estivi. La società blaugrana in questo momento è concentrata per andare all’assalto dei due obiettivi dichiarati: il brasiliano Arthur Melo e il francese Antoine Griezmann. Due giocatori considerati più adatti alle idee di gioco di mister Ernesto Valverde.

Nonostante sia in Italia che in Germania si sia scritto dell’interesse del Barcellona per Meyer, in Spagna spiegano che le cose stanno diversamente. Addirittura si parla della possibilità che il Bayern Monaco metta le mani anche su di lui, dopo essersi già assicurato Goretzka. E sulle tracce del talento tedesco c’è anche la Juventus, oltre ad Arsenal e Milan. I contatti sono avviati, vedremo chi la spunterà.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it