Mario Beretta (Getty Images)

MILAN NEWS – Piccola grande novità in casa Milan, per quanto riguarda però la gestione del settore giovanile rossonero e del suo staff interno.

Il club, come riferito dalla Gazzetta dello Sport, ha scelto di affidare a Mario Beretta il ruolo di coordinatore dell’intero vivaio milanista. Si tratta di un ex allenatore che ha avuto esperienze alla guida di squadre come Chievo Verona, Parma, Siena, Lecce, Torino, Brescia, Cesena e Latina. Nel 2015 è passato dirigere il settore giovanile del Cagliari e dunque iniziare una nuova carriera legata ai vivai ed ai giovani talenti.

Massimiliano Mirabelli ha deciso di affidare il ruolo di responsabile del vivaio a Beretta, visti i buoni risultati dell’ex allenatore a Cagliari in questi anni. La notizia emersa inizialmente è che andrà a prendere lo storico ruolo di Filippo Galli, coordinatore delle giovanili milaniste dal 2009. Però pare che l’ex difensore rossonero rimarrà a capo del settore giovanile e che collaborerà con Beretta. La situazione verrà chiarita dalla società dopo l’ufficializzazione del nuovo innesto. Si attendono novità in tal senso nei prossimi giorni.

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it