Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

Leonardo Bonucci al termine di Milan-Sampdoria 1-0 si è presentato ai microfoni di Sky Sport. Il capitano rossonero è ovviamente contento per prestazione e vittoria.

Queste le parole dell’ex difensore della Juventus nel post-partita: “Prendiamo pochi gol? Merito soprattutto della fase difensiva fatta da Cutrone, che stasera era il primo difensore a fare lavoro sporco quando loro avevano il pallone non facendo giocare Torreira facilmente. E’ stato fatto un grande lavoro, il segreto è fare tanti minuti insieme con gli stessi compagni e lavorare tanto in settimana”.

Il capitano del Milan elogia Gennaro Gattuso: “Bravo Gattuso, ha toccato le corte giuste e ha ridato fiducia a chi non rendeva nei primi mesi. C’era una condizione fisica e mentale non ottimale. Ci ha spronati ogni giorno. Ci ha convinti che il Milan non fosse quello visto nei primi mesi. Ci ha dato idee e ci ha fatto credere in queste idee che ci mettono a disposizione lui e lo staff sia a livello di gioco che di fisico

Verso fine primo tempo Bonucci aveva segnato un gol, però irregolare a causa di un fuorigioco e dunque annullato dal VAR: “Sapevo già di essere in offside, avevo esultato perché mi capita poche volte. Ai compagni avevo già detto che ero in fuorigioco, infatti l’esultanza non era così veemente”.

Leonardo parla alla fine del suo cambiamento personale: “Mi sono tolto le responsabilità degli altri di dosso. Ho pensato prima a ritrovare me stesso e Gattuso in questo mi ha dato tanto. Si è preso lui tante responsabilità. Io all’inizio avevo sbagliato, pensavo più a quello che succedeva attorno che a pensare a me stesso ed essere quello che tutti conoscevano. La strada l’abbiamo intrapresa, sta a noi continuare a lavorare ogni giorno credendo in ciò che facciamo e vivere con questo entusiasmo, che non deve diventare euforia. Dobbiamo tenere i piedi per terra, il percorso è lungo e difficoltoso”.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it